< Gennaio 2009 >
L M M G V S D
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31  

Contattami qui




RSS Feed
rss feeds



La luce dei lampioni illumina la Roma notturna

- 17.01.2009
La luce dei lampioni illumina la Roma notturna
di Filippo Taliaco
La luce sui palazzi vicini a San Giorgio al Velabro.

Vista:
488 volte
Tags:  
Coordinate luogo dello scatto:

Lat   41° 53' 22" N
Long 12° 29' 0" W

Guarda sulla mappa
Indirizzo:
Via del Velabro, 19
00186 Roma, IT


Informazioni da Wikipedia:

Arco di Giano
, tuttora conservato, di Roma, Sorge presso la chiesa di San Giorgio al Velabro, poco distante dal Tempio di Ercole e dal Tempio di Portuno, ed era stato edificato, ai margini del Foro Boario probabilmente alla metà del IV secolo. Probabilmente deve essere identificato con lArcus Divi Constantini'' citato dai Cataloghi Regionari presso il Velabro (...)
Distanza: 0,071 Km
Basilica di Sant'Anastasia
di Roma. == Storia == Costruita nel tardo III secolo - inizio del IV secolo, fu chiamata così, secondo l'archeologo Andrea Carandini[http://notizie.alice.it/notizie/cronaca/ archeologia_roma_sotto_sant_anastasia_il_natale_de l_natale_-2,13686532.html], dal nome di una sorella dell'imperatore Costantino I, Anastasia (...)
Distanza: 0,162 Km
Capitole
Le Capitole (''Capitolinus Mons'', aujourd'hui : ''Campidoglio'') est l'une des sept collines de Rome. C?est le centre religieux et de pouvoir de la ville. Par extension chaque cité romaine se devait d'avoir son Capitole. (...)
Distanza: 0,164 Km
Foro Boario
: ''Forum Boarium'' o ''Bovarium'') era un'area dell'antica Roma lungo la riva sinistra del fiume Tevere, tra Campidoglio e AventinoOvidio, ''Fasti'', 6,477; . Lo stesso nome era attribuito anche ad una piazza entro tale area, in cui si teneva il mercato del bestiameVarrone, ''De lingua latina'', 5,146; (...)
Distanza: 0,215 Km
Area di Sant'Omobono
di Roma, scoperta nel 1937 nei pressi della chiesa di Sant'OmobonoLa prima edificazione, come chiesa paleocristiana inserita in un tempio pagano, risale al VI secolo. Tra il XII e il XIII secolo venne restaurata e ripavimentata. Ricostruita nel 1482, fu dedicata a san Salvatore in Porticu e poi, nel 1700, definitivamente dedicata ai santi Omobono e Antonio (...)
Distanza: 0,216 Km


Aggiungi un tuo commento o critica alla fotografia

Tuo Nome
E-Mail (non visibile)
Tuo sito
Ricorda i tuoi dati
Commento
Antispam
Ricopia il codice
(caratteri 0..9 e a..f)
antispam   -> 
Notifica via mail i nuovi
commenti a questa foto
(funzionalità attiva solo se è inserita una E-mail)

I commenti con contenuto html (es. link e immagini) saranno visibili solo dopo la moderazione dell'autore del blog.






Archivio